Kinaesthetics nell'Assistenza Kinaesthetics nell'Assistenza

Questo programma viene utilizzato soprattutto laddove vi siano persone asssistite, curate, nonchè sottoposte a terapia di specialisti: nell’assistenza geriatrica, nell’assistenza sanitaria e ospedaliera, nell’assistenza domiciliare professionale o nel campo della disabilità.

Kinaesthetics nell’Assistenza rende possibile un aiuto mirato e sistematico all’autosostegno.

Al centro del programma vi sono le attività quotidiane dell’assistenza e del sostegno. Attraverso la sensibilizzazione per il proprio movimento e per quello dell’altro, l’assistente impara ad impostare ogni sostegno in modo adeguato alla situazione e in interazione con l’assistito, stimolando l’apprendimento e la salute di quest’ultimo.

Il partecipante al corso impara a sostenere le persone nelle attività come mangiare, sedersi, alzarsi o muoversi nel letto, in modo che esse sfruttino il più possibile le proprie capacità di movimento e possano mantenere, o ampliare, le proprie competenze di movimento.

Con ciò, le persone bisognose di assistenza sviluppano una maggiore attività propria e tornano ad essere agili più velocemente. Non si sentono semplicemente degli oggetti, che a causa di un “difetto” devono essere manipolati, ma percepiscono se stessi come efficaci in relazione al propria salute. Imparano ad influire maggiormente, in modo diretto, sulla propria qualità della vita.

Nel momento in cui il professionista non cerca più di sollevare l’assistito come un oggetto, bensì lo sostiene nel suo movimento, riduce enormente i rischi di infortuni sul lavoro del personale.

Il programma, di fronte a simili aspetti, comporta un doppio vantaggio: l’utilizzo di Kinaesthetics nell’Assistenza apporta un valido contributo ad una relazione umana e rispettosa con le persone bisognose di assistenza e ad uno sviluppo della salute di tutte le persone coinvolte.


Corso Base Kinaesthetics nell'Assistenza

Corso di Perfezionamento Kinaesthetics nell'Assistenza

Corso Peer-Tutoring Kinaesthetics nell'Assistenza